Il Sistema della Montante D’Alembert

sistema d'alembert roulette

Le montanti al gioco della roulette sono delle strategie che permettono di determinare il valore delle puntate e sono nate per garantire un utile anche quando i colpi negativi superano quelli positivi.

Qualora durante una partita si verificasse di avere lo stesso numero di colpi perdenti e vincenti non sarebbe necessaria alcuna montante, ma questo è praticamente impossibile perché il gioco alla roulette non è mai in equilibrio.

Con le montanti è possibile riuscire a superare le perdite anche se il numero di colpi perdenti è maggiore a quelli vincenti, semplicemente andando ad aumentare il valore delle proprie puntate.

Infatti, modificando nella giusta maniera la propria puntata si possono riequilibrare le sorti di una partita che non sta andando bene e, quindi, riuscire ad avere comunque un profitto anche se bisogna stare molto attenti ai limiti di puntata e al budget con cui si è iniziato a giocare alla roulette.

Esistono diversi tipi di montanti al gioco della roulette e tra queste le più famose sono, senza dubbio, la montante Martingala e la montante D’Alembert.

La montante Martingala è l’unica al mondo in grado di riequilibrare le sconfitte in un solo colpo anche dopo una lunghissima serie negativa. Essa, infatti, vede raddoppiare la puntata al tavolo dopo ogni sconfitta subita in modo tale che il colpo successivo permette di recuperare il colpo perso ed avere una vincita.

Tenete presente che la Martingala è una montante molto dispendiosa e potrebbe non essere semplice di facile applicazione per via dei limiti di puntata.

Un’altra montante, come detto, è la Montante D’Alembert che ad ogni colpo perso, vede aumentare la puntata al giro successivo di roulette di un solo pezzo e diminuirla, sempre di uno, dopo ogni vincita in modo da dare il massimo profitto con la minima spesa. L’unico limite di questa montante potrebbe essere che più la serie negativa sarà lungo e più sarà difficile ritrovare un bilancio positivo.

Quindi, la montante D’Alembert è molto remunerativa quando non vi è un grande divario fra colpi vincenti e perdenti e non richiede di puntare forte, anche se col serie negative lunghe rende difficile il recupero.

C’è da dire che la montante D’Alembert è molto flessibile e, quindi, ogni giocatore in base alla propria esperienza e intelligenza può modificarla, anche magari, per sopperire a qualche suo piccolo difetto.

Infatti, c’è chi per ovviare ad un suo difetto ha optato per aumentare la puntata di un pezzo ogni 2 colpi perdenti e di diminuire di 1 pezzo ogni 2 colpi vinti, ma poi ognuno di voi mentre vive la partita alla roulette può provare la propria variante della montante D’Alembert.